Menu Chiudi

Migliora SEO su WordPress, Best Practices

100% su lighthouse

Migliorare il SEO su WordPress, come rispettare tutte le Best Practices di Lighthouse.

Abbiamo già visto l’articolo che descriveva come Migliorare il SEO a partire dall’ottimizzazione delle prestazioni e dava una infarinatura su Lighthouse. Andiamo ora a vedere come si migliorano i parametri per raggiungere il 100% su Lighthouse.

Le scritte di errore che possono apparire ad oggi sono 15, le seguenti (i link rimandano alla documentazione di Google, in inglese)

Errori molto comuni, Best Practices su Lighthouse

  • Browser errors were logged to the console: segnala che sono presenti degli errori nella console, il problema può avere soluzioni diverse, alle volte è un tag html che non è stato chiuso, altre volte un conflitto tra plugin.
  • Displays images with incorrect aspect ratio: si attiva quando un’immagine viene ridimensionata o comunque visualizzata con dimensioni diverse da quelle originali (ingrandita, rimpicciolita, allargata…). Capita spesso di vedere questo errore, spesso legato ai logo del sito o alle immagini negli slider di presentazione.
  • Does not use passive listeners to improve scrolling performance: i listeners sono strumenti che possono migliorare l’esperienza legata a scorrimento e tocco. Purtroppo però i browser non sanno se il listener di eventi è in grado di impedire lo scorrimento di una pagina, quindi attende sempre che ne sia terminata l’esecuzione. I listener passivi risolvono il problema perché non impediscono mai lo scorrimento.
  • Includes front-end JavaScript libraries with known security vulnerabilities: questo controllo verifica che tra le librerie Javascript non ce ne siano di quelle note per avere problemi di sicurezza conosciuti. Questo errore è spesso presente, non sempre risolvibile con facilità.
  • Links to cross-origin destinations are unsafe: quando creaimo un link usando target=”_blank” l’apertura della nuova pagina può rallentare il nostro sito. Inoltre è possibile che questa reindirizzi la tua pagina verso URL pericolosi. Aggiungere rel=”noreferrer” o rel=”noopener” al nostro target=”_blank” evita questi problemi. Molto comune sui link esterni, come quelli dei social in particolare se “aggiunti a mano”.

Errori non molto comuni su WordPress, Best Practices su Lighthouse

  • Does not use HTTP/2 for all of its resources è un’impostazione che dipende dal server sul quale ho il mio sito, verificare che sia attiva.
  • Does not use HTTPS Google classifica i siti http come non sicuri e pretende che le comunicazioni col server siano criptate anche se prive di contenuti sensibili. non è molto comunque perché prima ancora di procedere all’analisi con Lighthouse verifico la presenza di https e correggo.
  • Uses document.write() l’ultilizzo di document.write() può rendere ancora più lento il caricamento con connessioni lente, è vivamente sconsigliato.

Errori rari su WordPress, Best Practices su Lighthouse

Se ti è piaciuto l’articolo Migliora SEO su WordPress, Best Practices o vuoi chiedere ulteriori spiegazioni faccelo sapere e mandaci un commento.
Leggi anche: Migliorare il SEO a partire dall’ottimizzazione delle prestazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *